Rubriche

CuraDr Geek

5 app per curare e curarsi

In alcuni casi la lingua inglese rende l’ampiezza semantica di un concetto meglio di quella italiana. È il caso per esempio della parola “care”, che noi traduciamo talvolta frettolosamente come “cura”, ma che in realtà …

|

Articolo di Cristina Da Rold |

Continua a leggere

CuraTech no tech

Aderenza alla cura

Un paziente su due smette di assumere la terapia farmacologica o si “auto-aggiusta” la dose dei farmaci a un anno dalla prescrizione: sono dati riferiti ai pazienti ipertesi comunicati in occasione del 27° congresso della …

|

Continua a leggere

CuraDr Movies

La linea verticale: dentro la cura

Un ospedale è una così detta istituzione totale. Un luogo in cui gruppi di persone risiedono e convivono per un certo periodo di tempo tra accettazioni e ricoveri che comportano l‘allontanamento e l‘esclusione dal resto …

|

Continua a leggere

Numeri precedenti