Il Programma Nazionale Esiti 2016

Equilibrio| Intervista a Danilo Fusco

A colloquio con Danilo Fusco

Il Programma Nazionale Esiti (PNE) è un’attività istituzionale del Servizio Sanitario Nazionale attraverso la quale vengono fornite valutazioni (comparative o osservazionali) sulla efficacia, efficienza, sicurezza e qualità di alcuni interventi sanitari. È quindi uno strumento operativo a disposizione delle Regioni, delle aziende ospedaliere, sanitarie e degli operatori per il miglioramento delle performance e per l’analisi dei profili critici, attraverso attività di audit. Una novità dell’edizione 2016 è rappresentata dalle valutazioni sintetiche per struttura specifiche per area clinica (le treemap) e dalle infografiche sull’associazione osservata tra volumi di attività ed esiti di cure (vedi ad esempio l’infografica riportata nella pagina accanto sull’Infarto Miocardico Acuto).

 

Sul sito del PNE 2016 viene sottolineato che “Il PNE non produce classifiche, graduatorie o pagelle”, una precisazione importante perché, come si legge nella sintesi riportata sul sito dell’AgeNaS . “Le evidenze scientifiche e gli stessi dati di PNE dimostrano che la pubblicazione dei dati di esito e l’utilizzo di queste misure come strumento di governo del sistema (es. indicatori Direttori Generali) migliora la qualità delle cure. Un uso, però, riduttivo e meccanicistico delle misure di esito per definire incentivi o sanzioni può determinare effetti indesiderati e opportunismi di codifica dei sistemi informativi, che rischiano di inficiare le valutazioni.” Il Programma Nazionale Esiti non è solo valutazione comparativa di esito tra strutture e per gruppi di popolazione, ma anche valutazione comparativa tra interventi (tra diversi modelli organizzativi, tra tipologie di intervento chirurgico, ecc.) e individuazione dei fattori dei processi assistenziali che determinano esiti, tra cui i volumi di attività. Proprio su questo argomento, abbiamo intervistato Danilo Fusco, Direttore UOC Epidemiologia Valutativa del Dipartimento di Epidemiologia del Servizio Sanitario Regionale del Lazio (Regione Lazio), del Centro Operativo del PNE: gli abbiamo rivolto alcune domande sui valori soglia e sulla possibilità di individuare un punto di equilibrio tra esperienza del medico e aderenza alle linee guida…

Last modified: 7 luglio 2017